DATI: L’INTERESSE DEL COMMERCIO AL DETTAGLIO PER IL BITCOIN HA RAGGIUNTO IL PICCO POCO PRIMA DEL 13% DEL FLASH CRASH DI AGOSTO

  • Il prezzo di Bitcoin è rimbalzato a seguito di un breve selloff visto oggi che lo ha fatto scendere fino a 11.200 dollari
  • La recente forza della crittovaluta è dovuta alla confluenza di molteplici fattori che hanno contribuito a farla crescere.
  • Tuttavia, rimane circa 1.000 dollari al di sotto dei suoi massimi del 2020, fissati ad agosto, e c’è ancora una pletora di investitori subacquei.
  • I dati rivelano che l’interesse al dettaglio per l’acquisto di Bitcoin sembrava raggiungere il picco il 1° agosto, appena un giorno prima del „flash crash“ del 13% che ha fatto precipitare BTC in basso
  • Anche se da allora ha recuperato da questi minimi post-crash, rimane giù dai suoi massimi

La Bitcoin e l’intero mercato dei prodotti criptati hanno ripreso i bassi di questa mattina, segnalando che i tori non sono pronti a cedere i guadagni che avevano accumulato alla fine della scorsa settimana. La forza vista dal mercato aggregato negli ultimi giorni è stata promettente, dato che BTC e molti altcoin sono stati in grado di chiudere le loro candele settimanali al di sopra di diversi livelli chiave.

Una tendenza interessante da osservare è l’interesse del retail per Bitcoin Evolution, dato che sembra che il picco di questa metrica sia coinciso strettamente con un forte calo del prezzo di BTC. Questa potrebbe essere una manipolazione intenzionale da parte delle cosiddette „balene“ – sostiene un analista.

IL RIMBALZO DEL PREZZO DEL BITCOIN DOPO LA VENDITA NOTTURNA

Al momento della scrittura, Bitcoin è in crescita di oltre il 2% al suo attuale prezzo di 11.500 dollari. Questo segna un notevole aumento rispetto ai recenti minimi di 11.200 dollari fissati questa mattina, quando gli orsi si sono fatti avanti e hanno cercato di invertire la sua recente tendenza al rialzo.

E‘ importante notare che questo leggero rientro è stato di breve durata e sembra essere ciò che ha contribuito a far scattare l’ultima spinta verso l’alto. La resistenza chiave per guardare ora è di 11.600 dollari, poiché una pausa al di sopra di questo livello sarebbe tecnicamente significativa e aiuterebbe a catalizzare un ulteriore slancio.

ANALISTA: L’INTERESSE DEL COMMERCIO AL DETTAGLIO TENDE A RAGGIUNGERE IL PICCO PRIMA DELLE CIME DI BTC

Un analista ha osservato che per tutta l’estate l’interesse del commercio al dettaglio per Bitcoin è cresciuto fino ad agosto, a quel punto il suo prezzo ha raggiunto un picco e ha dato il via alla fase di consolidamento pluriennale.

Egli nota anche che il crollo del 13% del mese di agosto che la Bitcoin ha sperimentato è avvenuto solo un giorno dopo il picco di interesse da parte della vendita al dettaglio.

„L’interesse al dettaglio ha raggiunto un picco il 1° agosto, il giorno prima del crollo del 13%… Le balene della BTC non hanno il brivido. Benvenuti nella comunità dei nuovi portaborse“, ha detto facendo riferimento ai dati di Google Trend.

Questa tendenza, se si mantiene forte in futuro, potrebbe indicare che gli attacchi di interessi al dettaglio di rallying precedono i grandi selloff indotti dalle prese di profitto da parte dei grandi investitori.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.